Le piante e la psoriasi
Totale nel carrello:   0.00 EUR
Vai alla cassa

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Le piante e la psoriasi

Scritto da 

Per la rubrica Rimedi e Segreti

La psoriasi è una malattia cronica non contagiosa, recidivante, che colpisce circa il 2-3 % della popolazione prevalentemente in Europa e nel nord America. Le lesioni cutanee possono comparire in qualsiasi parte del corpo, ma si presentano prevalentemente a livello dei gomiti e delle ginocchia, nella zona sacrale e sul cuoio capelluto, a livello delle mani, della pianta dei piedi e delle unghie.


La forma più comune è detta psoriasi a placche, per la presenza di placche rivelate di varia forma e grandezza, di color rosso e coperte da una spessa squama bianca argentea formata da cellule para-cheratosiche che, se rimossa, lascia un' area di emorragie puntate corrispondenti all' apice delle papille dermiche traumatizzate. Tali manifestazioni sono dovute ad una alterazione della replicazione delle cellule cutanee. Nell' individuo affetto da psoriasi tutta la superficie cutanea è comunque alterata, in quanto è presente un numero abnorme elevato di cellule infiammatorie, tra cui predominano granulociti, linfociti T CD4+ e CD8+, NK e cellule di langherans. Questa anomala attivazione di tali cellule comporta il rilascio di mediatori chimici pro-infiammatori, soprattutto citochine, interferone gamma e TNF (alfa), supportando l' ipotesi di un coinvolgimento del sistema immunitario.

La patogenesi sembra essere di tipo multifattoriale. Sicuramente esiste una certa ereditarietà e una predisposizione genetica, ma possono essere presenti anche fattori autoimmuni. Altri fattori scatenanti possono essere infezioni da streptococchi, disturbi metabolici, gravi situazioni di stress fisico o psicologico, uso di alcuni farmaci come per esempio (beta)-bloccanti e litio, abuso di fumo e di bevande alcoliche. Se la manifestazione patologica è lieve e limitata a una superficie corporea non estesa possono essere sufficienti sostanze emollienti, sotto forma di detergenti e creme per contrastare la secchezza cutanea. In caso di forme più gravi si instaurano delle terapie sistemiche.

Tra queste la fototerapia, realizzata mediante esposizione alla luce uva, l' uso di farmaci citotossici e farmaci immunosoppressori. Tutte queste terapie convenzionali non sono però esenti da effetti collaterali, controindicazioni e intolleranze da parte dei pazienti, per cui generalmente i cicli di terapia devono essere alternati a periodi di sospensione. E' proprio durante queste pause, come pure in fase preventiva o di mantenimento, che si inseriscono i prodotti fitoterapici, i quali non assicurano la guarigione completa, ma permettono di migliorare l' estetica delle lesioni, di ridurre la manifestazione dei sintomi riducendone l'entità e rendendoli più accettabili.
Analogamente ai prodotti di sintesi, anche tra le droghe vegetali abbiamo a disposizione un ampio ventaglio di principi attivi che agiscono su diversi fronti: dalla inibizione della proliferazione cellulare all'azione emolliente e lenitiva, dall' effetto antinfiammatorio a quello immunomodulante.

 

- EFFETTO ANTIPROLIFERATIVO E ANTINFIAMMATORIO
I rimedi più frequentemente impiegati nelle manifestazioni lievi e moderate della patologia, sono i catrami vegetali, prodotti oleosi, dal colore scuro tendente al nero, derivati dalla distillazione secca di diversi vegetali, tra cui la betulla, il faggio, il pino e il ginepro rosso. Tra questi il più utilizzato è il catrame ottenuto dal ginepro rosso, detto olio di cade; è più un olio essenziale che un catrame vero e proprio.

Gli alcaloidi del gruppo della berberina sono contenuti anche in Fumaria officinalis, la cui azione antiproliferativa sui cheratinocidi, antinfiammatori e di facilitazione della riparazione di mediatori antinfiammatori e di facilitazione della riparazione delle lesioni cutanee, è dovuta anche alla presenza di altri principi attivi come l'acido fumarico. L' efficacia di questa pianta nelle dermatosi è anche il risultato di un effetto depurativo e disintossicante quando viene assunta sotto forma di infuso o Tintura madre per via orale. Un' azione terapeutica simile è stata osservata anche in Centella asiatica. In questo caso i principi attivi coinvolti sono il madecassoside e l'asiaticoside, due glucosidi triterpenici dotati di effetto antiproliferativo, che si esplica inibendo la crescita dei cheratinocidi, e di un effetto antinfiammatorio cicatrizzante.

- EFFETTO IDRATANTE EMOLLIENTE E LENITIVO
Tra le piante che uniscono alle proprietà antinfiammatorie anche un effetto idratante e cicatrizzante, dovuto alle complessità del loro fitocomplesso ricco di polisaccaridi, glicoproteine, enzimi, steroidi, sono l'Aloe vera, *e l'Opuntia ficus indica (Palolio) che sotto forma di Olio assoluto o gel, *sono particolarmente efficaci nel ridurre le manifestazioni cliniche eritematose e desquamative, ma anche nel migliorare la guarigione della cute danneggiata contribuendo al ricambio del collagene nei tessuti alterati, sia quando vengono assunte per via orale, sia quando vengono assunte topicamente.

L'azione emolliente delle mucillagini, contenute anche in Althea officinalis e in Malva officinalis, inserite in preparazioni a uso topico, si rivelano in grado di attenuare le irritazioni e di migliorare l' estetica delle pelli particolarmente secche e disquamate che caratterizzano la psoriasi.

- EFFETTO IMMUNOMODULANTE
La droga vegetale immunostimolante per eccellenza è l' Echinacea, che è in grado di migliorare la migrazione dei leucociti nell'area infiammata e di aumentare i livelli di properdina, una proteina sierica che stimola la via alternativa del complemento.

Ribes nigrum il cui effetto antinfiammatorio e immunostimolante naturale ne fa un efficace rimedio per diverse manifestazioni cutanee, compresa la psoriasi.

*Una altra branca della Fitoterapia che può dare buoni risultati è la Gemmoterapia, soluzioni estratti da i giovani getti delle piante che citeremo più avanti. Tra i rimedi Floreali citiamo Crab Apple fiore di melo selvatico.*

Oltre ai preparati in creme, gel, lozioni da applicare topicamente, ha notevole importanza la detersione, che può contribuire a migliorare l' aspetto e a ridurre lo stato irritativo della cute psoriasica.
I detergenti per essere poco aggressivi devono agire per affinità e non per azione tensioattiva. Generalmente in essi vengono incorporate molecole ad azione antinfiammatoria e riepitilizzante come quelle presenti nella Camomilla, nell' Alchemilla, nella Calendula e nell' Avena sativa.

 

Prodotti consigliati

*Palolio  Migliorare lo stato della pelle grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, cicatrizzanti, lenitive risolventi. (uso esterno da applicare mattina e sera).

Depura Elisir d'Erbe per un'azione depurativa. (da sciogliere 3 tappi in 1,5 lt di acqua oligominerale da bere durante la giornata).

Crab apple fiore di Bach. (4 gocce sotto la lingua 4 volte al giorno).*

Ribes nigrum GD Antinfiammatorio sistemico; stimolante surrenalico e immunitario. Utilizzato per prevenire o inibire stati infiammatori e tutte le turbe allergiche. (20 minuti prima di colazione 50 gocce in due dita di acqua).

Tilia tomentosa GD Dalle proprietà antispasmodiche e calmanti. (20 minuti prima di coricarsi 50 gocce in due dita di acqua).

Ficus carica GD Considerato il rimedio delle manifestazioni psicosomatiche. (da alternare con la Tilia tomentosa GD).

 * Nostre note aggiuntive* 

Clicca su ogni prodotto per procedere all'acquisto.

Visita il nostro shop. 

Autori: "Erboristeria Domani" rivista del Marzo 2010 n° 345 | "Manuale di gemmoterapia" edizioni Tecniche nuove.


PROVA ANCHE

Olio di Cocco dalle proprietà antivirali, antibatteriche, antifungine e antimicrobiche. Ha manifestato efficacia contro alcuni problemi come acne, eczemi, rosacea, cheratosi e anche psoriasi.

 

POTREBBERO ANCHE INTERESSARTI

e44a6f32e15cb53ee479b2697e759e2e XL
LA MENTE COMUNICA CON IL CORPO, ECCO COSA CI DICE QUANDO...

 

 

d48ed900e79fa9547169c26138b4cd8d XL
AMARO SVEDESE DI MARIA TREBEN

 

 

3749aaa8ee129d7e919bddcc7e09cd36 XL
STRESS

 

 

339a0e1449b6b4062056bc300d87e893 XL

COME DEPURARSI I NOSTRI CONSIGLI

 

 

 

39eee751af30032eeece2f48de2de4ba XL

 

PELLE GIOVANE E PERFETTA

 

 

Tutti i nostri prodotti sono made in Italy, esenti da sostanze artificiali come coloranti, conservanti e profumi.

Il nostro marchio è RAO ERBE sinonimo di garanzia e qualità.

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornati su promozioni, news, offerte. Clicca qui.  

Seguici anche su Google+FacebookTwitter e Youtube.

 

A presto, lo staff ERBORISTERIA FELICE.

Le presenti informazioni non prescindono, in ogni caso, dal parere del medico, ma hanno esclusivamente carattere divulgativo. Essenziale è una dieta varia ed equilibrata e uno stile di vita sano. 

Carrello

Totale nel carrello:   0.00 EUR
Vai alla cassa
Iscriviti subito alla nostra newsletter
Privacy e Termini di Utilizzo
Iscrivendoti alla nostra newsletter dichiari di aver visionato le condizioni di privacy.

Login

L'azienda

logorifatto
 
Contattaci subito qualunque chiarimento riguardo i nostri prodotti e i nostri servizi, ti risponderemo rapidamente e con professionalità.
 
 
Telefono: +39 095 28 82 755
(dal lunedì al venerdì dalle 10:00/13:00 - 17:00/19:00)
 
Whatsapp: +39 346 51 18 784
 
 

Servizio clienti

Seguici su facebook